L’impegno della Politica in Friuli-Venezia Giulia

L’impegno, la politica della Regione Friuli Venezia Giulia, questa mattina lo ha assunto al nostro incontro-conferenza stampa. E’ un impegno trasversale che va oltre i colori politici e tocca ogni livello, sia regionale che nazionale.

I parlamentari Roberto Novelli, Walter Rizzetto, Debora Serracchiani, Renzo Tondo e i consiglieri regionali Massimo Moretuzzo e Simona Liguori hanno siglato l’accordo con i risparmiatori traditi al fine di promuovere:
la costituzione dell’osservatorio regionale sul credito e sul risparmio;
la convocazione presso il Ministero dell’economia e delle finanze di un tavolo tra le banche venete in liquidazione, la SGA e Banca Intesa Sanpaolo per chiudere con la compensazione le posizione di azionisti e obbligazionisti sub. finanziati;
l’attuazione del Fondo per i risparmiatori traditi con una norma che superi i problemi con la UE nonché che possa riconoscere il giusto rimborso a chi ancora oggi ha visto lesi i suoi diritti.


Unico consigliere della Regione Friuliveneziagiulia che non ha sottoscritto il nostro atto di impegno e’ Cristian Sergo – M5S Friuli Venezia Giulia, il quale ha dichiarato che non può impegnarsi per cose che spettano ad altri.
Anche la Giunta Regionale e lo stesso Presidente Massimiliano Fedriga hanno attestato il loro impegno ed altri politici ancora aderiranno. Quindi ora si parte con un lavoro condiviso con la politica regionale per ridare giustizia a persone che non hanno più tempo da attendere!
Un grazie va ai tanti risparmiatori che oggi hanno partecipato all’incontro in una sala gremita nonché ai giornalisti (Messaggero Veneto, Maurizio Cescon, Michela Zanutto, Tgr Rai FVG, Francesco Rossi, Il Gazzettino, Maurizio Crema, Diario di Udine, Udinese TV, Il Paîs, VicenzaPiù Quotidiano Web, Corriere del Veneto) che con grande serietà e impegno hanno seguito con attenzione tutto l’incontro e che da anni sono impegnati assieme a noi e ai risparmiatori per dare voce ad una grave situazione che chiede risposta.

Questa e’ la forza di un territorio che se vuole può fare squadra! Ora attendiamo i risultati!
Continuiamo a essere in tanti e uniti, solo così potremo continuate questa battaglia di giustizia!

LEAVE REPLY

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *